lunedì 8 settembre 2008

Giorno 7. 28 Giugno 2008

Telascica


Passiamo una giornata a terra, ci arrampichiamo su per il sentiero e ai nostri occhi appare lo spettacolo grandioso delle falesie a picco sul mare, non so quanto siano alte, forse 30 metri?la roccia emerge da un mare blu e smeraldo, verso sud le Incoronate...abbiamo quasi raggiunto l'obiettivo che l'anno precedente avevamo mancato, infatti non eravamo riusciti a scendere oltre Lussino!Seguendo il sentiero arriviamo al lago salato, proviamo a fare un bagno ma l'acqua è troppo calda...usciamo quasi subito un po disgustati!Nel pomeriggio torniamo a bordo, per oggi abbiamo già camminato troppo!In verità a me piacerebbe seguire il sentiero che va verso il nord dell'isola per avere la visuale del parco nel suo insieme...ma Giorgio mi fa desistere...torniamo a bordo, quasi subito arriva il gommone dei guardiaparco che ci autorizzano a restare per un'altra notte senza dover pagare di nuovo l'ingresso (non ho capito se in realtà il biglietto vale 2 giorni??), intanto una barca entra a vela nella baia, io e Giorgio ci guardiamo e avvisiamo che intendiamo spostarci più all'interno.Lasciamo il gavitello a vela, facciamo bordi tra gli isolotti, al ritmo di una virata al minuto, è molto divertente, per dare poi ancora nella baia più interna del parco dove passeremo la notte.











E laggiù le Incoronate!



Il lago salato

3 commenti:

cicciopettola ha detto...

complimenti ai camminatori! :)

capitancocco ha detto...

no, vale solo per un giorno, e tanta magnanimità da parte dei croati mi provoca un'invidia sorda!

Eudaimonia ha detto...

eheehe!beh allora o siamo stati fortunati o deve esserci stato qualche malinteso!