venerdì 16 dicembre 2011

Inverno

E' arrivato l'inverno. Oggi in porto il vento da WSW 20 nodi raggiunge sulla raffica i 30. Si è portato via il windex!!! E per fortuna che Paperoga è ormeggiata nella zona più riparata del porto. All'ingresso l'onda entra libera e corre seppur attenuata fino al molo del distributore.


Situazione meteo. Dati forniti da ilmeteo.it

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

cartina
La configurazione a scala europea inizia a mutare e si notano i primi importanti scambi meridiani (nord-sud) che segnano, come di consueto in questo periodo, l'Inizio della stagione invernale.
Giunge dal Nord Europa una intensa  perturbazione  con piogge e rovesci dapprima su parte del Nord, Alpi, Prealpi, Centronord Piemonte, alta Lombardia, Nordest, su Nord Toscana, localmente  Lazio, centro Appennino,  con nevicate diffuse sulle Alpi  a 6/900 m ma localmente fino a valle; dal pomeriggio e in serata le piogge raggiungono tutti i settori centro-orientali del Nord e le alte pianure piemontesi intensifica il  maltempo sulle  regioni tirreniche, Centrali, sulla Campania con rovesci e temporali forti o violenti sulla Toscana poi verso il Lazio, aree appenniniche del Centro e Campania la sera. Più asciutto e con ampio soleggiamento sul medio e basso Adriatico, resto del Sud,  sulla Sicilia, localmente sul basso Piemonte, ponente ligure, genovese. Sabato 17, aria più fredda da NO con ancora locali piogge al Centro, tra Toscana, Lazio, Umbria,  e deboli nevicate a 7/900 m; altre  piogge su Ovest Campania, Molise, Gargano; rovesci e anche temporali, specie mattutini, sul basso Tirreno, tra Calabria e Nord Sicilia, e addensamenti con locali nevicate fino al piano sulle Alpi specie di confine. Va meglio sul resto dei settori  con maggiore ampio soleggiamento ma più fresco ovunque. Venti forti di Maestrale sui bacini, specie tirrenici. Domenica 18, irrompe aria fredda da nord con formazione di una bassa pressione invernale sulle regioni centro meridionali e piogge diffuse su queste aree, anche temporali sul medio e basso Tirreno e nevicate al Centro fino in collina, neve a 700/1200 m al Sud. Ancora qualche addensamento con fiocchi al piano sulle Alpi di confine, più stabile e soleggiato altrove, ma più freddo ovunque specie al Centronord.




 Previsioni vento e mare fonte Lamma











2 commenti:

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

come è andata la nottata? qui ha sventolato parecchi, con grandine e fulmini... vi ho pensati!

Eudaimonia ha detto...

notte tempestosa, tanto vento e pioggia, anche qui grandine ma al mattino. unico danno si è portato via il windex. grazie del pensiero :-)