mercoledì 2 febbraio 2011

Grecale

Oggi è una bellissima giornata di grecale, cielo limpido di un azzurro intenso, l'aria tiepida, in barca tutto aperto ci sono 20°, Paperoga dondola dolcemente all'ormeggio sotto le raffiche, a orecchio 20 nodi. Fuori il mare è piatto e leggermente increspato, invita ad essere solcato...la tentazione di mollare gli ormeggi...ma da sola non me la sento, soprattutto di rifare l'ormeggio, in retro e in uno spazio molto ristretto. L'obiettivo ora è esercitarmi nella manovra di ormeggio, ho fatto un tentativo lo scorso finesettimana, sempre con grecale che però mi spinge in banchina, ho una buona dose di paura di fare danni. Banchina a poppa e di fianco e la barca in retro è difficile da gestire se non si ha un buon abbrivio... in questo periodo però il grecale è il vento dominante, ci si dovrà fare l'abitudine.

e poi una volta uscita dal porto...non ho mai provato a gestire la barca da sola, voglio dire a vela! e oggi tentare per la prima volta con il vento così allegro...
il finesettimana promette bene, lo dedicheremo molto ad esercitarmi. Finchè si è in due a bordo è tutto molto semplice, anche dal punto di vista emotivo e io soprattutto ho bisogno di acquisire sicurezza.

3 commenti:

francesco ha detto...

Sonia,
che bello, cominciare ad uscire da soli ti offre l'opportunita' di vivere il mare in n modo del tutto nuovo.
Prendi le tue precauzioni, prova, ma poi fallo!
Io da quando ho cominciato vivo la barca in un modo nuovo e piu' sincero.
questo ed i successivi sono i post della mia prima volta: http://senzaparole.posterous.com/fare-una-cosa-nuova

Mauro ha detto...

E' uno dei miei sogni,
manovrare a vela sa solo, senza nessuno in barca, godermi un intero pomeriggio in qualche rada a dormire in pozzetto, IRRAGGIUNGIBILE, soprattutto dai parenti! ;-)
eh eh eh

Eudaimonia ha detto...

@Francesco sissi ce devo provà. intanto questo finesettimana usciamo io e Giorgio ma a bordo proverò a fare tutto da sola.
poi dovrò lanciarmi a stare da sola in barca ed è più una questione psicologica. :-0