martedì 7 settembre 2010

News dalle sponde del Tevere

Siamo ancora qui, mi pare da un secolo... in terza fila lungo il Tevere.




Un passo avanti l'abbiamo fatto, ieri il meccanico ha rimbarcato il motore, rettificata la testata e i cilindri, guarnizioni nuove, via la ruggine sulle pulegge e riverniciato tutto a nuovo...già che c'eravamo abbiamo sostituito pure la marmitta che era ancora l'originale in metallo e piena di ruggine... ora mancano solo gli iniettori, che si erano cotti pure quelli, e giovedi potremo rimettere in moto poi meteo permettendo entro domenica mattina contiamo di essere di nuovo al porto di Roma.
Costo finale ancora sconosciuto e solo ipoteticamente intorno ai 2000 euro. 1000 euro solo di pezzi già pagati.




Dato che c'eravamo abbiamo approfittato per tirare fuori il serbatoio, svuotarlo del gasolio e pulirlo per bene, oggi pomeriggio lo rimontiamo.



Sostituita anche la batteria del motore che la vecchia era sottodimensionata e andata pure in solfatazione con nuova da 100 ah. 140 euro. Ora ci sarebbe da cambiare anche le due dei servizi, vorremmo mettere batterie al gel, attendiamo consigli da esperti, ho letto qua e là che la cosa è controversa, forse ci vuole un caricabatterie particolare... sono graditi consigli e suggerimenti.




Sostituita anche la pompa del wc, il blocco intero. Marca sconosciuta ma a dire del venditore ben collaudata, 87 euro. La vecchia era crepata e le guarnizioni erano andate e perdeva acqua e quant'altro, situazione non sostenibile. Sostituito anche il tubo di scarico con tipo antiodore 50cm 10 euro ben spesi.

Ora che arriva l'inverno e le piogge sarebbe urgente e necessario sostituire i plexiglass delle finestrature e dei passi d'uomo che essendo spaccati in più punti fanno acqua... si auspica una vincita al superenalotto!

1 commento:

Mauro ha detto...

Bè il motore praticamente è tornato nuovo!
Pure un bel colore!
:-)