giovedì 5 luglio 2012

Meno 1 alla partenza

Oggi ultimi preparativi, una controllata all'albero già che c'era d'andare a spostare il riflettore radar che premeva contro la randa alla andature portanti, controllo livelli olio e raffreddamento motore, cinghia, pulizia dell'elichetta del log con tanto di allagamento sentina, controllo sensore dell'eco che dava di matto, scambiata la drizza randa con la seconda drizza genoa e viceversa (avevamo fatto la cazzata di prendere una cima per scotta dunque con troppo allungamento sotto tensione) controllati gli arridatoi e regolazione dell'albero, infine pulizia generale e bucato.
Cambusa imbarcata e taniche di riserva di gasolio, domani ultimi piccoli controlli e poi non rimarrà che mollare gli ormeggi!!! Partenza prevista per le 22.00 il meteo domani in giornata prevede venti da S forza 3-4 in diminuzione in serata e rotazione da N f 3 fino al mattino e poi quasi calma di vento.
Probabilmente la flottiglia non si farà e saremo da soli per la prima volta di notte per una traversata di 87 miglia. :-)

Ci potete seguire come al solito su youposition 

2 commenti:

Max Terragni ha detto...

Si aspetta questo momento per tutto l'anno, sembra non arrivare mai. L'inverno è lunghissimo, si sogna l'estate, le navigazioni, lo sciabordio del mare sull'opera viva...
Quando finalemente arriva, ci sono tantissime cose da fare, ci si maledisce per non averle fatte prima, durante il lungo inverno...e poi la cambusa... "oddio chissà cosa dimentico!".
E allora, finalmente si parte, via, tutto alle spalle... "ma chi se ne frega del mondo, dello spread, delle liti..."
Buon vento ragazzi, e come diciamo sempre noi su Y2K: "Fair winds and calm seas!"
Max

Eudaimonia ha detto...

Grazie Max! Buon vento anche a voi e speriamo che Minosse sia clemente
;-) (ma che nomi stanno dando alle alte pressioni?!!)